Libri

I materiali librari sono collocati a scaffale aperto seguendo la Classificazione Decimale Dewey.

La Classificazione Decimale Dewey (CDD) è un sistema di classificazione di documenti su base disciplinare, sviluppato da Melvil Dewey nel 1876 e da allora più volte modificato ed ampliato con edizioni successive. La CDD è articolata in dieci classi principali, cento divisioni, mille sezioni. Ogni classe viene ripartita, a sua volta, in dieci divisioni e ogni divisione in dieci sezioni. Nelle biblioteche pubbliche si utilizza solitamente un'edizione ridotta, dal momento che non servono notazioni molto specifiche.

 Classi principali:

000 Generalità 
100 Filosofia e Psicologia 
200 Religione 
300 Scienze sociali 
400 Linguaggio 
500 Scienze naturali e matematica 
600 Tecnologia 
700 Arti
800 Letteratura
900 Geografia e Storia  

Alcuni libri sono contrassegnati  da un bollino che ne identifica il genere o il tema:

GIALLO per gialli/thriller
AZZURRO per  lingua originale 
VERDE per turismo dolce

I libri di storia, arte e cultura di Corbetta e del territorio  sono collocati nella sezione storia locale al piano terra; in questa sezione si possono trovare anche i libri (contrassegnati da bollino verde) dedicati al cosiddetto turismo dolce, ossia quel tipo di turismo eco-sostenibile che coinvolge principalmente il territorio, il patrimonio storico-artistico e paesaggistico e i prodotti e le economie locali.

La biblioteca possiede una sezione fumetti (sala multimediale al 1° piano) e numerosi libri di diverso genere e formato adatti ai bambini e ai ragazzi conservati  nella sala bambini (0-6 anni) e nella sala ragazzi (7-15 anni). Per saperne di più:  ragazzi

 

 

 

 

Active Image